loading
  • Elevati risparmi potenziali: un TCO per chilometro esemplare
  • Equipaggiamenti di prima classe: la Business Edition con numerose dotazioni extra di serie
  • Grande popolarità: tantissimi riconoscimenti per l'ammiraglia Opel di nuova generazione

Rüsselsheim.  La nuova Opel Insignia è il vero miracolo economico del segmento delle medie. L'ammiraglia Opel si distingue per il suo stile sportivo, il comfort premium e le tecnologie di vertice, oltre che per l'estremo contenimento dei costi. I clienti possono infatti contare su un Total Cost of Ownership (TCO) inferiore rispetto a quello delle concorrenti nel settore generalista e premium, che rende Insignia Grand Sport e Sports Tourer particolarmente interessanti per i clienti privati e per le flotte.

Business Edition: equipaggiamento top a un prezzo speciale

Gli allestimenti Business sono caratterizzati da un comfort particolarmente elevato e dalla presenza di numerose tecnologie di serie, raggruppate in un pacchetto completo offerto a un prezzo estremamente competitivo. Insignia Business Edition è dotata per esempio del sistema di infotainment Navi 900 IntelliLink con navigatore integrato e del sedile ergonomico certificato dagli esperti di postura dell'associazione indipendente AGR. L'abbondanza di equipaggiamenti è uno dei motivi dell'elevato valore di rivendita di Insignia.

Tanti altri fattori rendono comunque il valore dell'ammiraglia Opel più alto rispetto ai concorrenti del segmento: grazie ai modernissimi metodi di produzione e all'ottimo livello dei materiali utilizzati, Insignia raggiunge un eccezionale livello di qualità, importante per disporre di una vettura che duri a lungo mantenendo un valore residuo stabile. Inoltre, intelligenti soluzioni ingegneristiche, efficienti sistemi di propulsione, tecnologie innovative e sistemi di assistenza all'avanguardia rendono la guida più sicura. Il risultato di tutto ciò sono le favorevoli tariffe assicurative, i bassi costi di assistenza e riparazione e una diminuzione delle spese per il carburante.

Turbo diesel o Turbo benzina: il valore di Insignia è sempre elevato

Secondo gli ultimi calcoli, effettuati in base ai prezzi attuali in Germania (ulteriori informazioni in seguito), il costo totale di proprietà di Insignia Grand Sport Business con motore turbodiesel 1.6 litri da 100 kW/136 CV (consumi di carburante nel ciclo NEDC con Start/Stop e cambio manuale a sei rapporti: ciclo urbano 5,1[1] l/100 km, ciclo extraurbano 3,9[1] l/100 km, ciclo misto 4,3[1] l/100 km, emissioni di CO2 pari a 1141 g/km) è di soli 0,35 euro per chilometro percorso, un livello estremamente basso, inferiore di oltre quattro centesimi rispetto al concorrente più prossimo. La situazione è analoga per Insignia Sports Tourer con lo stesso motore ed equipaggiamento (consumi di carburante nel ciclo NEDC con Start/Stop e cambio manuale a sei rapporti: ciclo urbano 5,3 l/100 km, ciclo extraurbano 4,1 l/100 km, ciclo misto 4,5 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 119 g/km): il costo di proprietà in questo caso risulta di soli 0,38 euro per chilometro percorso. Altrettanto economica è Insignia Sports Tourer Business con motore turbodiesel 2.0 litri da 125 kW/170 CV (consumi di carburante nel ciclo NEDC con Start/Stop e cambio manuale a sei rapporti: ciclo urbano 6,9 l/100 km, ciclo extraurbano 4,3 l/100 km, ciclo misto 5,3 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 139 g/km), con un esemplare TCO attuale di soli 0,38 euro per chilometro percorso in base a quanto sopra – rispetto ai quasi 0,42 euro della concorrente più vicina[2].

Ma non sono solo le versioni diesel di Opel Insignia a distinguersi, anche i modelli benzina registrano un Total Cost of Ownership eccellente: la Business Edition con motore Turbo ECOTEC 1.5 litri da 121 kW/165 CV (consumi di carburante secondo il ciclo NEDC con Start/Stop e cambio manuale a sei velocità: ciclo urbano 7,5-7,3 l/100 km, ciclo extraurbano 4,9-4,8 l/100 km, ciclo misto 5,8-5,7 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 133-130 g/km) vanta risultati eccellenti: la Grand Sport si ferma appena sotto i 0,43 euro e la Sports Tourer appena sotto i 0,44 euro per chilometro.

Il calcolo del costo totale di proprietà si basa sulle spese per manutenzionesup>[3], assicurazione, consumi di carburante (consumo di carburante ufficiale secondo il Nuovo Ciclo di Guida Europeo - NEDC - secondo i Regolamenti (CE) 715/2007 e 692/2008 nelle versioni rispettivamente applicabili[4]) e comprende anche la svalutazione attesa dopo tre anni e 90.000 chilometri (veicoli diesel) o cinque anni e 100.000 chilometri (vetture benzina). Il conteggio è stato effettuato utilizzando i dati forniti nell'autunno 2017 da Audatex Cost-of-Ownership Solutions, un'organizzazione indipendente, e le attuali classificazioni della Federazione tedesca delle imprese assicuratrici (GDV) pubblicate su typklasse.de. I prezzi del carburante utilizzati per il calcolo provengono da www.benzinpreis.de (dati a ottobre 2017: benzina - €1,374/litro, diesel - €1,188/litro), pubblicati nella sezione Autokauf di Auto Motor und Sport nell'autunno 2017. I valori residui fanno riferimento alle valutazioni di Bähr & Fess Forecasts.

Semplicemente straordinaria: l'ammiraglia Opel suscita entusiasmo

Opel Insignia dimostra quindi di essere una vettura interessante sotto ogni aspetto, che ha conquistato clienti ed esperti. L'ultima generazione dell'ammiraglia Opel è sulle strade europee da pochi mesi, ma ha già ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il “Volante d'Oro” 2017 in Polonia (Auto Swiat) e Slovenia (Auto Bild) e i premi “Best Car 2017” (Fleet Cars & Vans, Fleet Auto Premium) in Polonia e “Fleet News of the Year” (FLEET Magazine) in Repubblica Ceca.

 

[1] Con pneumatici a bassa resistenza al rotolamento.

[2] Tutti i prezzi e i costi si riferiscono al mercato tedesco

[3] Secondo gli intervalli indicati da Opel e i prezzi al dettaglio consigliati da Opel per le parti di ricambio e i materiali di consumo.

[4] Per veicoli con valori determinati secondo il ciclo WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e ricalcolati secondo il ciclo NEDC: secondo il Regolamento (CE) 715/2007 e i Regolamenti (UE) 2017/1153 e 2017/1151 nelle versioni rispettivamente applicabili.

vai al bottone sopra