loading

Un’elegante city-car per i pazienti affetti da leucemia della Clinica Universitaria Eppendorf di Amburgo



Rüsselsheim. Tina Müller, responsabile Marketing di Opel, ha consegnato ufficialmente una ADAM Slam nuova da €20,000 alla Fondazione José Carreras. L’automobile sarà utilizzata dal gruppo back2life, scelto nell’ambito di una lotteria organizzata dalla fondazione fra diversi gruppi di auto-aiuto, per attenuare parte delle pressioni che i volontari del gruppo e i pazienti leucemici si trovano ad affrontare.

 

La fondazione è stata creata dal tenore di fama mondiale José Carreras nel 1987, al termine di una lunga lotta contro la leucemia conclusasi positivamente. Da allora, il tenore si è sempre impegnato attivamente per aiutare le persone colpite da questa malattia del sangue.

 

La ADAM Slam, che verrà utilizzata prevalentemente dal gruppo back2life per far fronte alle esigenze di trasporto dei pazienti, è stata presa in consegna oggi presso la Clinica Universitaria Eppendorf di Amburgo dalla Dott.ssa Johanna Schrum e da Gabriele Heitmann, rappresentante della fondazione.

 

La consegna ufficiale della ADAM è stata affidata a Gabriele Kröner, membro del consiglio direttivo della Fondazione José Carreras, e alla responsabile Marketing di Opel, Tina Müller. La cerimonia ha visto inoltre la partecipazione di due attori molto amati dal pubblico, Jens Münchow e Reah Harder, protagonisti di due note serie televisive ambientate nella città di Amburgo: Großstadtrevier (14° Distretto)  e  Notruf Hafenkante (Hamburg Distretto 21).


vai al bottone sopra