loading
  • Per andare lontano: Ampera-e offre la più estesa autonomia di percorrenza in base al NEDC nel segmento di appartenenza
  • Connettività di prima categoria: nuovi Zafira e MOKKA X con IntelliLink e OnStar
  • Carattere da vero fuoristrada: la piccola KARL ROCKS in una veste da grande SUV
  • Modello speciale esclusivo: Cascada Supreme conquista con un design affilato

Rüsselsheim/Parigi.  Questa anteprima mondiale si preannuncia assolutamente elettrizzante: al prossimo Salone dell’Auto di Parigi, Opel rivoluzionerà il mondo della mobilità elettrica con Ampera-e. Dall’1 al 16 ottobre, la nuova elettrica farà la sua prima importante apparizione nel Padiglione 5-2, Stand 501. La superstar presente al Salone garantisce un’autonomia di percorrenza di oltre 500 chilometri (autonomia in modalità elettrica, misurata in chilometri in base al Nuovo Ciclo di Guida Europeo – NEDC: >500, dato preliminare), ovvero 200 chilometri in più rispetto ai concorrenti nel segmento di appartenenza, e dimostra in maniera eccellente come sostenibilità e piacere di guida possano fondersi in un insieme armonioso. Opel svelerà altri importanti dettagli su Ampera-e nel corso della conferenza stampa che si terrà presso lo stand Opel alle ore 12.15 del 29 settembre. Altre novità presentate dalla Casa Automobilistica di Rüsselsheim al Mondial de l'Automobile 2016 riguardano l’avventuroso MOKKA X e la nuova Zafira – la lounge da viaggio caratterizzata da una connettività ai massimi livelli. Il CEO di Opel Karl-Thomas Neumann presenterà anche le altre protagoniste del Salone, ovvero KARL ROCKS e lo sportivo ed elegante modello speciale Cascada Supreme.

“Con la nuova Ampera-e continuiamo la più grande offensiva in termini di modelli della storia della nostra azienda,” ha commentato Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel. “Le proposte presentate al Salone sono esemplificative dalle direzione seguita nella nostra evoluzione: Ampera-e dimostra, grazie alla sua straordinaria autonomia, che la mobilità elettrica è assolutamente adatta a un utilizzo quotidiano dell’auto, oltre a rivelarsi estremamente divertente. I modelli MOKKA X, Zafira e KARL ROCKS ampliano la nostra offerta con un tocco perfetto di gusto per l’avventura e di individualità.”

‘E’ come estrema accelerazione: Ampera-e ha la potenza di una sportiva

E’ la coppia massima di 360 Nm ad essere responsabile del temperamento elettrizzante della nuova Opel. Le prestazioni dell’unità elettrica sono pari a 150 kW/204 CV.

L’agilità nelle partenze da fermo (ad esempio, ai semafori) e la reattività nell’immissione in autostrada sono due dei principali punti di forza di Opel Ampera-e. La compatta con propulsore elettrico accelera da 0 a 50 km/h in soli 3,2 secondi, al pari delle vetture sportive. Inoltre, garantisce una ripresa ai medi regimi da 80 a 120 km/h in soli 4,5 secondi (dati preliminari), una caratteristica utilissima in fase di sorpasso. Le prestazioni di Ampera-e sono dunque paragonabili a quelle dei modelli OPC, espressione della vocazione più sportiva di Opel.

Inoltre, l’efficiente disposizione del pacco batterie ad elevata capacità libera spazio nell’abitacolo, che può infatti ospitare comodamente 5 passeggeri, e offre una capacità del bagagliaio paragonabile a quella di una cinque porte nel segmento delle compatte. In tipico stile Opel, questa eccellente spaziosità è abbinata a quanto di meglio è disponibile in termini di connettività digitale. Ampera-e è equipaggiata con l’ultima generazione dei sistemi di infotainment IntelliLink, compatibili con Apple CarPlay e Android Auto, oltre che con il sistema OnStar.

Via all’avventura con il ‘fattore X’: Opel MOKKA X

Un altro dei protagonisti di Parigi è il nuovo Opel MOKKA X. Questo SUV compatto è più largo e vanta un portamento più solido e mascolino del suo apprezzato predecessore: ha tutte le carte in regola per diventare il preferito in assoluto presso i clienti. Il robusto SUV dal look sportivo colpisce l’attenzione grazie al nuovo frontale ridisegnato, mentre gli interni sorprendono per la loro funzionalità e la disposizione sobria e razionale del quadro strumenti. L’impressione è di estrema semplicità e purezza, oltre che di una maggiore sobrietà e precisione nell’esecuzione. Chi acquisterà MOKKA X potrà scegliere fra diverse avanzatissime versioni della nuova generazione del sistema di infotainment IntelliLink; è inoltre disponibile un eccellente livello di connettività grazie al sistema OnStar (incluso nella dotazione standard a partire dal livello Edition). Un altro punto di forza di MOKKA X è il suo eccezionale sistema opzionale di trazione integrale adattiva con frizione elettronica multidisco. Il sistema è in grado di distribuire, senza ‘strappi’, la potenza fra l’asse anteriore e quello posteriore secondo un rapporto da 100:0 a 50:50. Ciò consente di aumentare la sicurezza, ottimizzare il consumo di carburate e incrementare notevolmente il piacere di guida.

Lounge da viaggio dotata della massima connettività: Opel Zafira rivisitata

I visitatori dello stand Opel avranno l’opportunità di ammirare da vicino tutte le caratteristiche distintive della nuova Zafira. La lounge da viaggio non conta soltanto sulle comprovate e autentiche qualità del suo predecessore, come ad esempio il sistema di seduta Flex7®, i sedili anteriori ergonomici AGR (Aktion Gesunder Rücken e.V. – Campagna per la Salute della Schiena), il porta-biciclette FlexFix® e il telaio adattivo FlexRide. La nuova Zafira vanta infatti anche un nuovo e audace design della carrozzeria e interni rivisitati che creano un ambiente particolarmente spazioso dotato di eccellente connettività. A seconda del dispositivo utilizzato, la generazione più recente del sistema di infotainment di Opel IntelliLink è compatibile sia con Apple CarPlay sia con Android Auto. E per la prima volta in questa classe di veicoli, Opel offre come optional l’ultima generazione di fari AFL (Adaptive Forward Lighting) con tecnologia LED. Tutti questi accorgimenti fanno della nuova Zafira una lounge da viaggio confortevole per guidatore e passeggeri.

Pronta ad affrontare la giungla urbana: Opel KARL ROCKS

Opel presenta a Parigi KARL ROCKS come attrazione speciale per tutti coloro che guidano in città. Il nuovo scavezzacollo di Opel presenta molti tratti di un vero SUV e condivide molte delle virtù tipiche di questa classe di veicoli, come ad esempio la seduta rialzata che consente migliore visibilità, una maggiore facilità di accesso all’abitacolo e una strabiliante offerta in termini di connettività. La carrozzeria vigorosa si distingue per le barre sul tetto silver, i robusti paraurti anteriore e posteriore con protezioni sottoscocca integrate, le modanature anteriori e posteriori dei passaruota di colore nero e gli originali cerchi in lega bi-color da 15”. La nuova Opel KARL ROCKS conserva inoltre l'indubbia praticità di Opel KARL con cinque porte, cinque posti, dimensioni compatte e un grande bagagliaio dal volume superiore a 1.000 litri fino al tetto, caratteristiche che la rendono adatta a un'ampia fascia del pubblico urbano.

Black Beauty: Opel Cascada Supreme

Anche la nuova Cascada Supreme – una cabrio per tutte le stagioni dall’eleganza particolare – sarà sotto i riflettori nello stand Opel. Ogni dettaglio e ogni tonalità di colore di questo modello speciale risultano abbinati con sapienza. A breve, questa cabrio a quattro posti potrà essere ordinata in tre colori: “Pull Me Over Red”, “Summit White” o “Black Meet Kettle”. Le tre tinte della carrozzeria saranno spezzate da un accento cromatico esclusivo, ovvero il nero della griglia frontale e delle calotte degli specchietti laterali e le due tonalità lucide di nero dei cerchi in lega da 20”. Prendendo spunto dalla linea rosso fiammante che caratterizza il profilo futuristico della Opel GT Concept, le cuciture dei sedili in tessuto e i profili delle portiere e del cruscotto sono realizzati in tinta rosso sportivo.

vai al bottone sopra