loading
  • Un nuovo inizio: Unitrans Automotive sarà l'importatore dal 1 gennaio 2018
  • Una ventata di aria fresca: il lancio di mercato del nuovo Opel Crossland X
  • Ottime prospettive: seguiranno Opel Grandland X e la nuova generazione di Corsa

Opel rafforza la propria presenza in Sud AfricaRüsselsheim/Johannesburg.  Opel riparte dal Sud Africa: dal 1 gennaio 2018, la Casa tedesca venderà le proprie vetture con l'aiuto di Unitrans Automotive, un nome molto noto sul mercato sudafricano. L'azienda è già il rivenditore nazionale di numerosi marchi e ora aggiunge a questa attività il ruolo di importatore ufficiale Opel. Le vendite dei modelli Opel nel paese australe saranno gestite da 35 concessionarie, alcune di proprietà di Unitrans, altre in mano a operatori indipendenti. Due punti vendita monomarca Opel sono in costruzione a Johannesburg e a Città del Capo nell'ambito di questo progetto. La nuova strategia commerciale è accompagnata dal lancio del nuovo Opel Crossland X, il SUV del segmento B, previsto per dicembre.

Opel sta conducendo un'offensiva commerciale in Sud Africa. Il nuovo Grandland X, il fratello di dimensioni maggiori di Opel Crossland X, sarà presentato sul mercato sudafricano nella prima metà del 2018. Successivamente il marchio offrirà anche la nuova generazione di Opel Corsa.

A partire dal 1 gennaio 2018, i concessionari Opel si occuperanno delle attività post-vendita di Chevrolet, il marchio di GM che dall'inizio dell'anno non sarà più in vendita in Sud Africa.

L'ampliamento delle attività sudafricane fa parte di PACE!, il piano di Opel per il futuro presentato il 9 novembre. L'obiettivo del marchio è quello di avere una presenza internazionale superiore ed entrare in oltre 20 nuovi mercati entro il 2022.

“Consideriamo il Sud Africa un mercato importante”, ha dichiarato Matthias Seidl, Executive Director Sales Operations di Opel durante la presentazione di Crossland X a Johannesburg. “Il Sud Africa rappresenta un investimento strategico per Opel e vogliamo rafforzare ulteriormente il marchio in Sud Africa e in altri mercati importanti”.

In Sud Africa è già disponibile Mokka X, le cui vendite totali hanno superato le 800.000 unità. In questo modo nel 2018 sarà presente sul più importante mercato africano tutta la famiglia X, composta anche da Crossland X e Grandland X.

Opel Crossland X: l'elegante crossover per la città e la campagna

Opel Mokka X, disponibile a richiesta con la trazione integrale, è perfetto per la guida fuoristrada. Il nuovo Opel Crossland X, una vera meraviglia in termini di spazio nonostante le dimensioni compatte, si affianca al SUV Opel nel segmento B. Con una lunghezza di 4,21 metri, il nuovo Crossland X è più corto di 16 centimetri rispetto ad Astra, che supera di 10 centimetri in altezza. I passeggeri possono così sfruttare la posizione di seduta rialzata che garantisce un eccellente visibilità. Il nuovo modello della gamma Opel offre innovazioni eccezionali che rendono la guida quotidiana più sicura, più comoda e più semplice, tra cui gli innovativi fari anteriori full LED, l'head-up display e la telecamera posteriore panoramica con visione a 180 gradi.

Guidatore e passeggero anteriore possono viaggiare nella comodità dei premiati sedili ergonomici certificati dall'associazione tedesca di esperti posturali AGR. Opel è il solo costruttore a offrire questo livello di comfort nel segmento (sia su Crossland X sia su Mokka X). Il volume massimo del bagagliaio di 520 litri, senza abbattere i sedili posteriori, è al vertice della categoria. I passeggeri posteriori hanno inoltre la possibilità di regolare i sedili di ben 150 millimetri in direzione longitudinale, aumentando così lo spazio per le gambe o la capacità del bagagliaio.

Torna all'inizio